8. Sette principi elementi della ideologia paradigmatica



Introduzione
Le fazioni nella Rep. Ceca hanno a riscontro noc l´articolo 5 della Costituzione della Rep. (L´Ordinamento politico é costituito sullo origine volontario liberistico e la competizione libera delle fazioni che rispettano i principi elementari democratici e respingono la violenza come il mezzo per asserire il loro prioritá.) rispettare i principi elementari democratici, che non sono indicati nominatamnete nella Costituzione della Rep. Ceca.
La Costituzione non indica ne anche la prioritá della democrazia che dovrebbe essere collettiva e obbligatoria per le tutte fazioni democratici a per i tutti democratici al Mondo. Questa prioritá é possibile vedere nella protezione della democrazia dinnanzi alla libertá falsa dei cittadini, delle organizzazioni e dei mezzi di comunicazione e l´evoluzione della democrazia nello stato grazie a estruzione democratico che premette la conoscienza dell´ ideologia della democrazia che é l´altre ideologie, la sistema massima regolativa del portatore di ogni potenza umana, del´uomo o della organizzazione. L´argomento della ideologia, la democrazia vera ideale anche pura deve essere coerentemente con la legge naturale e morale.( Piú in lá solo la Legge) che é soltanto unico. Perció l´ideologia della democrazia pura é anche solo unica che é preadinitica alle tutte fazioni se la loro imaginazione dell´ideologia della democrazia pura é diversa, dall´altra.
La Legge rappresenta la legge naturale in cui é la Costituzione della Rep. Ceca affissata. comparare la qualitá della democrazia delle fazioni individuali soltanasecondo la loro programma non é possibile. L´istinto di conservazione della democrazia dice, che dei punti importanti della democrazia e della sua prioritá indicata su non dovrebbero risolvere indemocratici le fazioni non democratiche che non soltanto nel Parlamento ma anche nel livello imperialistico piú basso.
Questo abitudine dovrete integrarsi nella legge delle fazioni, nelle leggi elettorali e nei voti dei democratici eletti che eserciterano la loro funzione a riscontro con l´ideologia della democrazia pura. Impiegati civili del potere statale o comunale dovrebbero obbligarsi che durante la loro funzione seguireno l´ideologia della democrazia pura.
Preadamitazione deliberato della veritá del promulgazione falso alla veritá obbiettiva dal organo statale é atto di totalitá e che camina verso il tullio.



1. Il primo principio é il piú importante é l´approvamento della esistenza senza partecipacione alla Chiesa o fazione della Inteligenza Massima e piú Importante. Piú in lá IMI che é creatore ma anche sostencitore del cosmo e della vita. Questa Inteligenza é anche legislatore dei tutti leggi naturali. Ha programato fasi contuniativi lunghi e brevi della evoluzione della vita che é creata piú spiritosa, che possiamo comparare con le classi nella scuola di vita. Chi alla fine di questa classe non fará essami perché non si é riempito con la luce che é prescritto non potrá passare altro livello e puo diventare il servitore del male.



2. Il secondo pricipio democratico é l´approvamento della essistenza della legge naturale morale (piú in lá – la Legge) che indica i limiti di ogni potere umano nel Mondo ed é comletato con l´altra legge naturale la legge di ricompenza che indica la ricompenza guista alla gente per la osservanza o inosservanza di legge posteriore. Il raporto della gente ai questi leggi é il primario risorsa del buono e del male nella Terra.
La libertá di scelta regalata dalla natura alla gente include la liberazione dalla legge che si chiama demoralizzazione o amoralitá di tutto dimensione o liberarsi da non osservare queste leggi e che é chiamato remoralizzazione o democrazia. La legge é la norma il piú importante, precauzionale, sanitaria e formativa in tutto imperio umano. L´educazione per la conoscenza il rispetto della legge é la piú buona e economica primaria cioé la prevenzione della ideologia verso le conseguenze del male che é evocato dalla sconoscenza della Legge.
1. Se le belle arti non fossero infiammate dalle idee morali comuni a tutta l’umanità che quale uniche sanno unire la gente, allora queste arti servirebbero soltanto ad un balocco. (Filosofo tedesco Immanuel Kant, 1724 - 1804)



3. Il segreto della vita umana e della morte di corpo fisico comincia noc il concezione – reincarnazione, quale é la parola latina e significa di nuovo alla carne, cioé nel corpo umano f isico. Giacché durante unico incarnazione che é dalla gente diversa anche lunga differentemente ed non é possibile avicinarsi essenzialmente alla finalitá prederterminata della evoluzione dela gente nei corpi fisici per cui é reincarnazione il necesario come iluminazione. Eliminare reincarnazine dalla ideologia cristiana in anno 553 si puó aprezzare come il sucesso di buio. Lo studio piú profondo e prassi di tutti sette principi della democrazione nella vita dala gente presume il periodo piú lungo che una vita umana.



4. La legge di vita impersonale che é indicata anche come la legge di sapienza ed amore é possibile esprimere con la frase che possiamo prendere soltanto grazie a dare, che amore umano é un grande giro. Soltanto cercare di vivere per gli altri puo riempire la gente con la Luce, la contentezza e fa la gente e si diventa spiritosa. Cosí puo dare alla vita il senso , la possibilitá vincere le forze di tullio in sé e in tutto. La legge di amore é rappresentata fino al cosmo astronomico. La stella la quale gravitazione – egoismo ha vinto la sua radiazione- l´amore, astronomi la hanno chiamata il buco nero. La stella piú vicina quale fa con la sua radiazione la vita sulla Terra é il Sole. Secondo la aspirazione aiutare e inzolfare la conoscenza della entitá della democrazia e possibile conoscere e scegliere democratici veri dagli indemocratici che rivendicano alla democrazia ma di nascosto servono ai motivi antidemcratici di egoismo loro o di gruppo.



5. Sulle prime si tratta di umitatezza di non mangiare la carne. Tale é quinto principio democratico. Il mangiare della carne impedisce alla evoluzione spirituale del´uomo. Aiuta al massacro colletivo degli animali ogni giorno – dei nostri fratelli piú giovani. Ecatombi degli animali comunicano con gli ecatombi della gente durante guerre. Questa responsabilitá attenenza maggioranza della gente non sa. Vicino a sottoalimentazione fisica esiste anche ecclesiale (ragionamento), e mentale (sentimento). E questa sottoalimentazione psichica é peggia che fisica perché é la risorsa originale.Ed anche la causa originale delle malatie psichiche e fisiche. Crea anche i condizioni per la evoluzione sbagliata della gente e della democrazia.



6. Nessun odio e nessuna vendetta. Sono le forze negative che aiutano alle forze di Tullio che manipulano col uomo.Democratico sa che la vendetta per i dispetti e attachi insidiosi su la sua integritá delle sue cose e di sua personalitá apartengono alla potenza statale. Se la potenza statale democratica non asicura la giustizia poi la giustizia apartiene a Dio. Il Democratico con puo in nessun caso fare la vendetta cioé passare i limiti della Legge perché sarebbe ritornata su livello astruso dei suoi nemici.



7. Il settimo principio democratico é educazione del carattere e del carattere della gente. Perché il bruto ben educato e per la cocietá piú pericoloso che senza educazione. É importante insegnare qeusta veritá vecchia dalla gente e dallo stato e cosi si diventa la prioritá democratica nelle famiglie, nella scuola e nei mezzi di communicazione per crescere il numero dei democratici veri che falsi nella societá per evoluzione della democrazia di cui risolvono solo democratici.





A Štěpánov da Olomouc il 22 giugno 2008





František Vinzara - Ordinativo di SPMZ



 

<< RITORNO

 

Cтарт / Start: 1.3.2007
Oригинал / Original: www.spmz.info
SPMZ • Nádražní 28, 783 13 Štěpánov u Olomouce
Czech republic

IBAN: CZ81 0300 000 0002 5734 6517
BIC: CEKOCZPP

thank you for your support!